Alessandro d alberti

Nato a Roma nel 1981, si è formato laureandosi, con lode, in giurisprudenza presso l’Università capitolina “La Sapienza” e svolgendo la pratica forense presso l’Avvocatura Generale dello Stato (con il V.A.G. E. Figliolia), per poi iscriversi all’Albo degli Avvocati di Roma nel 2012.

Dal 2011 al 2021, ha collaborato assiduamente con lo Studio Legale Cancrini e Partners di Roma (già Studio Legale Associato Cancrini – Piselli sino al gennaio 2016), dove si è fortemente specializzato nella materia della contrattualistica pubblica.

Dal gennaio 2022 collabora stabilmente con lo Studio Legale Associato Capponi e Di Falco e svolge la propria attività professionale di consulenza, assistenza e patrocinio in giudizio in materia di diritto amministrativo, civile, commerciale, d’impresa e societario.

Vanta una pluriennale e specialistica esperienza:

  • nel contenzioso stragiudiziale e nelle dinamiche processuali amministrative e civili afferenti all’affidamento ed esecuzione di appalti pubblici, di lavori e opere, servizi, forniture, concessioni e project financing in numerosi settori d’intervento (tra cui: infrastrutture strategiche nazionali; porti; aeroporti; opere e servizi ferroviari; strade e autostrade; servizi energetici; di progettazione; opere e servizi nel comparto industriale del gas e del petrolio; raccolta e smaltimento rifiuti);
  • nei giudizi arbitrali, anche amministrati dalla Camera arbitrale per i contratti pubblici presso l’ Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC); nelle procedure di accordo bonario e di risoluzione delle controversie e dispute mediante attivazione di Collegio Consultivo Tecnico; nonché nei procedimenti sanzionatori avviati dall’ANAC;
  • nella consulenza per la redazione e la definizione delle riserve d’appalto pubblico e privato;
  • nelle attività di due diligencee valutazione di crediti e riserve nell’ambito di operazioni di third-party litigation funding, acquisto di claims e cessione di contenziosi pendenti.

Collabora con le principali riviste giuridiche del settore, partecipa a seminari e convegni in veste di docente e relatore, dedicando costante attenzione all’aggiornamento professionale.

Vanta una conoscenza professionale della lingua Inglese.